Oggetto

Tutti abbiamo bisogno

Annuncio

Tutti abbiamo bisogno di ascolto e di aiuto ma non siamo disposti ad ascoltare né tanto meno ad aiutare. Aspettiamo il nostro privato soccorritore che però non deve distinguersi troppo dalle tipologie dell’uomo televisivo, finta brillantezza e prestanza caratteriale, dinamismo e ironia, sicurezza di facciata. Se qualcuno si allontana da quel modello, magari per esporre il proprio disagio, è subito mal sopportato e considerato alla stregua di un paria. In questo vicolo cieco sempre più letale muore l’uomo e con esso le sue speranze Ognuno di noi cresce e invecchia in attesa di eroi improbabili, imperniato su una solitudine edonistica che suscita forse più pietà che rabbia. Stefano
banner_panoramica1.gif

Contatti

Registrati o effettua l'accesso per rispondere al messaggio.
nopic