Oggetto

Rischio di un'impossibilità

Annuncio

Avvicinatevi ancora, ondeggianti figure apparse in gioventù allo sguardo offuscato. Tenterò questa volta di non farvi svanire? Sento ancora il mio cuore incline a quegli errori? Voi m'incalzate! E sia, vi lascerò salire accanto a me dal velo di nebbia e di vapori.

Malinconia e rimpianti si fanno largo di continuo tra i miei pensieri. Alle volte non lasciano altro spazio, così mi perdo infinitamente in quegli anfratti lugubri. Ma oggi, in preda ad una imprecisata necessità, tento di sovvertire il copione che vede questi miei pensieri privarmi di qualsiasi azione, vincendo pure il sostegno costituito dal senso di inadeguatezza che accompagna le mie interazioni.
Queste stesse righe mi sembrano tautologiche, ma in verità non saprei altrimenti giustificare la mia presenza.
Forse cerco qualche parola che possa sottrarmi ai miei pensieri, per quanto sembri respingerle. Ancora e ancora.
banner_panoramica1.gif

Contatti

Registrati o effettua l'accesso per rispondere al messaggio.
nopic