Oggetto

semplicemente amici

Annuncio

signora vicentina cerca amiche amici per scambio ricette regionali adoro le favole e leggende dei vari paesi e regioni
se mi sono raccontate
amo letture fantasy thriller
abito in un vecchio casale con molti animali
prediligo le persone semplici
persone alla buona
non ho limiti di età
si può essere giovani a 80 e vecchi a 20
importante è star bene con se stessi
banner_panoramica1.gif

Contatti

Registrati o effettua l'accesso per rispondere al messaggio.
semplicemente amici

Commenti  

0 # fior di lotofior di loto 2020-05-17 01:35
La favola indiana del vaso rotto.
Un portatore d'acqua,in India,aveva due grandi vasi,ciascuno sospeso alle estremità di un palo che portava sulle spalle.
Uno dei vasi aveva una crepa,mentre l'altro vaso era perfetto.Alla fine della lunga camminata che l'uomo faceva dal ruscello verso casa,il vaso integro arrivava colmo di tutta l'acqua raccolta,mentre quello crepato ne conteneva ormai più poca.Questo andò avanti per anni.Naturalmente,il vaso perfetto era ideale per il compito per cui era stato costruito e orgoglioso dei propri risultati;viceversa,il povero vaso crepato si vergognava del proprio difetto,e si sentiva un miserabile fallito perchè era in grado di compiere solo parte del suo compito,così un giorno decise di parlare al portatore d'acqua dicendogli: "Mi vergogno di me stesso,e voglio scusarmi con te.
0 # fior di lotofior di loto 2020-05-17 01:54
Sono stato in grado di fornire solo la metà del mio carico,perchè a causa di questa crepa nel mio fianco tutta l'acqua se ne esce durante tutta la strada fino a casa tua.A causa dei miei difetti,non ottieni pieno valore dai tuoi sforzi." Il portatore d'acqua disse allora al vaso:"Hai notato che c'erano solo fiori dalla tua parte del sentiero,ma non dalla parte dell'altro vaso?Ho sempre saputo del tuo difetto,e così ho piantato semi di fiori lungo il sentiero dal tuo lato e ogni giorno,mentre tornavamo,tu li annaffiavi.Per anni ho potuto raccogliere quei bei fiori per decorare la mia tavola e senza il tuo essere semplicemente come sei,non ci sarebbero quelle bellezze ad abbellire la mia casa." La morale della storia:Ognuno di noi ha dei propri difetti unici.Quindi siamo tutti dei vasi rotti.Ma sono le crepe e i difetti che rendono interessante e gratificante la nostra vita.Le persone vanno prese per quello che sono,e in loro bisogna cercare sempre il bene. Beati i flessibili.
0 # fior di lotofior di loto 2020-05-17 01:57
Ricordati di apprezzare tutte le diverse persone della tua vita.
0 # semplicemente amicifior di loto 2020-05-22 10:19
Ciao Marietta,mi piacerebbe sapere se la storiella che ti ho inviato ti è piaciuta o ami altri generi.