Oggetto

Grugn, grugn

Annuncio

Sapete amici, ieri sera stavo sorseggiando un bicchiere del mio cherry preferito, e nell'ascoltare l'adagio BWV 974 di Bach mi è venuto da pensare...
i maiali nella porcilaia si fan grassi perchè non sanno che un di' finiranno nelle tavole di coloro che li nutrono. Gli uomini, al contrario, pur sapendo che un giorno essi stessi diverranno cibo per vermi, si volgono, non senza pervicacia, alla perenne ricerca di una effimera ed illusoria felicità che, per molti, non arriverà mai.
Pillolina di prozac?
Forse, ma equivarrebbe a nascondere lo sporco sotto al tappeto.
banner_panoramica1.gif

Contatti

Registrati o effettua l'accesso per rispondere al messaggio.
Grugn, grugn