Principale tema del nostro sito: il variegato e grande mondo dell’amicizia.

ARGOMENTO: Sono l'unica a sentirsi sola?

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14078

  • Angelanna
  • Avatar di Angelanna
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 3
Ciao a tutti,
sono nuova e per me è la prima volta che scrivo in un blog. Spero qui di trovare persone con cui poter fare delle belle chiaccherate.
Non sono più una ragazzina, ho 47 anni e a questa età dovrei avere tante amicizie consolidate, aime' non è così, in amicizia non sono mai stata particolarmente fortunata e in questo periodo di pandemia e quarantene non mi sono mai sentita così sola.
Mi sono resa conto, ora più che mai, che ho diverse conoscenze, ma nessuna vera amicizia, praticamente nessuno che mi chieda come sto, sono sempre io a scrivere o chiamare e adesso mi sono stancata di tanta superficialità e falsità. Sono l'unica che si sente così? Grazie a chi vorrà rispondere magari condividendo le sue esperienze.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14079

No non ti sentire l’unico anch’io mi sento solo nonostante abbia una famiglia dei figli e una moglie. Mi scopro a 52 anni solo più che mai .
La mia è una situazione lunga da spiegare ... se ti senti sola non pensare di essere l’unica .. insieme siamo tanti e questo mi dà la forza di pensare che la vita va vissuta con intensità e anche una parola di conforto da parte di una persona che non conosci ti può aiutare a non sentirti sola ... un cordiale saluto
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14080

Carissima buongiorno piacere Francesco sono della Liguria precisamente di Recco ho 45 anni sono un uomo molto giovanile solare divertente una persona leale .
Come te purtroppo ho perso i miei amici anche quelli veri che in questo periodo ne avrei bisogno perché il 28 ottobre ho perso mio padre e non immagini come mi sento ma devo farmi forza perché ho mia mamma inferma nel letto con halzaimer sto reagendo per lei anche se avrei voluto avere il mio amico che dopo il funerale di mio padre e sparito ,mi ha colpito molto il tuo annuncio sai mi sono rispecchiato molto se ti fa piacere scrivermi sono qui ciao grazie Francesco
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14081

  • Angelanna
  • Avatar di Angelanna
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 3
Buongiorno a te Francesco, piacere di conoscerti. Mi dispiace per tuo padre, ti faccio le mie condoglianze e mi dispiace anche per tua madre, non deve essere facile per niente. Certo in questo momento avere la tua famiglia vicino è fondamentale, ma anche avere il tuo migliore amico sarebbe stato importante e il fatto che sia sparito proprio ora lo trovo assurdo, non conosco i particolari della vostra amicizia, ma sicuramente non è un bel comportamento.
Anche io ho famiglia, un compagno meraviglioso, ma l'amicizia quella vera, quella che qualsiasi problema o pensiero tu abbia lo puoi condividere con degli amici a cui veramente interessa di te mi manca, ormai mi manca da tempo. Il fatto di non essere sola a sentirmi così mi rincuora. Ti ringrazio per il tuo messaggio e per la tua condivisione. Ti auguro una buona giornata nonostante tutto. Ciao
Anna
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.
Ringraziano per il messaggio: Francesco 75

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14082

  • Angelanna
  • Avatar di Angelanna
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 3
Buongiorno Stile Libero e piacere di conoscerti, grazie per il tuo messaggio. Egoisticamente mi conforta sapere di non essere l'unica a sentirmi così, mi fa sentire meno sola e meno "aliena" in una società dove sembra che tutti abbiano una marea di amici. Per avere delle amicizie vere essere persone serie, gioviali e con cui si può parlare di tutto non basta a quanto pare in una società in cui spesso non mi riconosco. Comunque grazie ancora per il tuo messaggio, mi ha rincuorata e sei vorrai scrivermi ancora sono qui. Ti auguro una buona giornata
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da Angelanna. Motivo: Non avevo inserito il nome del destinatario
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14083

grazie Anna anche io ho una famiglia meravigliosa per fortuna ho mia moglie vicino a me e le figlie di mia moglie molto vicine anche se sono ormai grandi e vivono lontani da noi ma loro sono molto presenti ogni giorno mi chiamano e mi tirano su di morale , poi sinceramente ho buttato la testa sul lavoro essendo un informatico di poste italiane e lavoro da remoto . Riferito al mio amico diciamo che e' l'unico amico che ho come dice mia moglie meglio uno che molti ma purtroppo a problemi di famiglia e allora si e allontanato da me magari soffre anche per la perdita di mio padre anche perche' lui lo conosceva molto bene con lui sono 40 anni che siamo amici , ma da lui sinceramente anche se ora lui si comporta cosi io di certo non butto un'amicizia via dopo 40 anni accettero' il suo modo di essere in questo momento molto difficoltoso per lui ,anche se mi sento solo ma ho tanta speranza .

un saluto anna da francesco
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14084

  • Angelanna
  • Avatar di Angelanna
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 3
Ciao Francesco,
avere una famiglia unita che ti sostiene e ti fa sentire il suo affetto è una fortuna enorme credimi.
Tua moglie ha ragione, meglio poche amicizie ma vere che tante ma superficiali, io personalmente diffido da chi si professa amico di tutti.
Ognuno affronta il dolore e i problemi in maniera differente, non lo conosco, ma magari il tuo amico in queste situazioni tende a chiudersi e isolarsi, quindi, se è questo il caso prova a fargli sentire che tu comunque ci sei e che i periodi difficili insieme si affrontano meglio, del resto è una amicizia che dura da una vita e sono sicura che sopravviverà anche a questo.
Un saluto e se vuoi "sfogarti" ancora io sono qui.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14090

E sentirsi soli con dei compagni al proprio fianco è taaaaanto snervante!
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14091

  • Pagy75
  • Avatar di Pagy75
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Ciao a tutti.
Filippo, 45 anni, solo quando una relazione durata molti anni s'è letteralmente sfracellata (coi fuochi artificiali) ho realizzato (concordo con quel che dite, si può esser soli in molti modi) quanto in realtà la compagna non fosse "di compagnia" (diversissimi, più che propriamente appaiati piuttosto parcheggiati accanto), che buona parte dei nostri amici fossero in sostanza suoi amici (conclusasi l'unione diventato un estraneo, in fondo eran solo persone superficialmente conosciute), che stessi vivendo una vita a metà e neppure per colpa sua, come fossi stato in una sorta di coma per tutti questi anni, mi son sentito un po' il Neo di Matrix che si risveglia (e... benvenuto nella devastazione) ed un po' il colonnello de Il ponte del fiume Kway che realizza d'aver con quel monumento al suo ego prima di tutto tradito sé stesso, sentitomi più che solo piuttosto travolto dalla desolazione, presente quando ti senti come l'ultimo essere umano vivo sul pianeta, con solo rovine intorno, già in passato spesso camminavo per la città (Firenze) fantasticando su quello.
Mesi di sfacelo (e di psicoterapia, appurato che son solo un ansioso troppo esigente su me stesso e gli altri) poi riecco la progettualità, basta vivere ingabbiato in un micromondo, sarò meno musone e pessimista, mi concederò di più al prossimo, vorrò mettermi in gioco piuttosto che farmelo sempre raccontare il mondo.
Tempismo perfetto proprio mentre impostavo questo tentativo di fresh start a base di una radicale messa in discussione del mio modo di relazionarmi al prossimo (ero troppo selettivo, più interessato al concetto di umanità che agli esseri umani in carne ed ossa) ecco arrivare il Covid, rieccomi da marzo distanziato sociale ma stavolta non per scelta, speriamo entro primavera di poter più o meno tornare padroni del nostro destino che già il coprifuoco notturno come fossimo tutti regrediti a quattordicenni mi pesa parecchio (adoravo una volta le passeggiate notturne solitarie).
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da Pagy75.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14092

  • Angelanna
  • Avatar di Angelanna
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 9
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 3
Ciao Filippo,
non entro nel merito della fine della tua relazione, tu hai spiegato benissimo come ti sei sentito e cosa hai dovuto affrontare, ogni ulteriore commento sarebbe superfluo.
Ammiro il tuo voler riprendere in mano la tua vita e il voler smussare gli angoli più spigolosi del tuo carattere e ti auguro veramente di riiscirci una volta finito il delirio di questa pandemia.
Io personalmente non sono mai riuscita più di tanto a nascondere la mia insicurezza e timidezza, prima o poi riaffiorano e ho capito che sono così, non riesco ad essere qualcun altro, prendere o lasciare.
Ciao,
Anna
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14093

  • Stefy70
  • Avatar di Stefy70
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 12
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Non sei affatto l'unica. Ed è difficile esternare questo disagio anche con le persone più vicine a sé, che spesso non comprendono ( se non hanno vissuto situazioni analoghe ). A 50 anni si fanno inevitabili bilanci sulla propria vita. Con la pandemia che ci ha obbligato a FERMARCI e GUARDARCI DENTRO molto più a lungo ed in profondità.... e NON SOLO nel mezzo del cammino di nostra vita ma magari molto prima.... che si possa provare quanto dici dovrebbe essere un po' di tutti (anche di quelli con vita frenetica e centinaia di contatti).
Vorrei tanto formare un gruppo di amici di penna via mail e magari watsup in seguito per condividere quanto dici ed aiutarci gli uni con gli altri.
Sei d'accordo?
Siete d'accordo? Lo possiamo fare.
Lascio mia mail [rimosso da admin - sei pregata di leggere il regolamento]
Piacere Stefania di Chiavari (GE).
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da Dexter. Motivo: vietato pubblicare dati personali
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14094

  • Stefy70
  • Avatar di Stefy70
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 12
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao Francesco, mi sa che siamo in tanti a sentirci come Anna cui ho risposto:

"Non sei affatto l'unica. Ed è difficile esternare questo disagio anche con le persone più vicine a sé, che spesso non comprendono ( se non hanno vissuto situazioni analoghe ). A 50 anni si fanno inevitabili bilanci sulla propria vita. Con la pandemia che ci ha obbligato a FERMARCI e GUARDARCI DENTRO molto più a lungo ed in profondità.... e NON SOLO nel mezzo del cammino di nostra vita ma magari molto prima.... che si possa provare quanto dici dovrebbe essere un po' di tutti (anche di quelli con vita frenetica e centinaia di contatti).
Vorrei tanto formare un gruppo di amici di penna via mail e magari watsup in seguito per condividere quanto dici ed aiutarci gli uni con gli altri.
Sei d'accordo?
Siete d'accordo? Lo possiamo fare.
Lascio mia mail [rimosso da admin]
Piacere Stefania di Chiavari (GE).

Se ti fa piacere parliamo un po' del disagio che proviamo, credo possa aiutarci... mal comune...mezzo gaudio.

Ciao, buona Immacolata. Stefania
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da Dexter. Motivo: vietato pubblicare dati personali
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14095

  • Stefy70
  • Avatar di Stefy70
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 12
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Ciao Filippo,
Vorrei tanto formare un gruppo di amici di penna via mail e magari watsup in seguito per condividere quanto dice Angelanna ed aiutarci gli uni con gli altri.
Sei d'accordo?
Siete d'accordo? Lo possiamo fare.
Lascio mia mail [rimosso da admin - sei pregata di leggere il regolamento]
Piacere Stefania di Chiavari (GE).
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da Dexter. Motivo: vietato pubblicare dati personali
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14096

  • Pagy75
  • Avatar di Pagy75
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Angelanna non credo dovremmo aspirare a diventare qualcun altro, è mai possibile? han inventato il trapianto di cervello? :lol:
O ancor peggio provare ad interpretare "personaggi" che non ci appartengono, andare io ad una festa e far lì lo sbevazzante e amicone con tutti perché questo è "normale" vivere? insisto a non considerarla una cosa mia.
Anche le nostre pecche e spigolosità definiscono la nostra identità che fin quando "regge" (non chissà quale disturbo mentale ma semplicemente il proprio approccio al vivere, la ricetta perfetta e infallibile non esiste per nessuno, siam tutti alchimisti che improvvisano intrugli identitari) chi può imporci qualcosa, non è un crimine essere introversi e sensibili.
Quel che suggerisco è una volta realizzato di avere sbagliato troppe cose e perso troppe occasioni sforzarsi (se si vuole, non si è obbligati) di mettere in discussione il nostro modo di rapportarsi al prossimo (se davvero vogliamo essere meno soli, meno alla mercé del paio di persone che accogliamo nel nostro fortino e dalle quali finiamo volenti o nolenti psicologicamente per dipendere perché dai questo è il pattern), ammettiamolo che il nostro "plan" non ha finora molto funzionato.
Voglio continuare ad essere critico (su me stesso prima di tutto, detesto le autostime candite e pret a porter che certi psicologi di stampo americano tentano di rifilarti), selettivo (aggregarmi tanto per socialità alla squadretta paesana parrocchiale di calcio? grazie ma passo), continuare a concedermi la mia dose di scetticismo (pensare di vivere nel migliore dei mondi possibili mi suona naive, instisto a ipotizzare che ci estingueremo prima o poi lasciando un pianeta ridotto ad una discarica) ma smetterla di continuare a giocare (traviato dal liceo classico? via sforziamoci di credere che non sia stata tutta colpa mia ;) ) al tormentato che scruta dal monte i vil mortali intrappolato nell'eterno cortocircuito dello sforzarsi di compiacersi di questa "saggezza" ma al tempo stesso soffrire per questa eterna condizione da disconnesso dal prossimo (chi sono e sono stato per il prossimo? un fantasma di passaggio nelle loro vite), a cosa porta?
Ai tempi dell'università piansi vedendo Il cielo sopra Berlino, la metafora di un certo tipo di solitudine (osservare e sforzarsi di comprendere ma senza mai partecipare) la sentii già allora molto mia:

Stefy70: volentieri, si entra in contatto mail semplicemente mandandoci PM (il messaggio arriva lì), niente in contrario ad un gruppo (se siete davvero disposti a sopportare i miei pippponi esistenziali ;-) ) , ho però molte remore (fa parte della galassia FB, detesto quel big brother it.wikipedia.org/wiki/Scandalo_Facebook-Cambridge_Analytica ) sull'usare whatsapp
Ultima modifica: 1 Anno 6 Mesi fa da Pagy75.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Sono l'unica a sentirsi sola? 1 Anno 6 Mesi fa #14097

  • Stefy70
  • Avatar di Stefy70
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 12
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Caro Pagy75,
non amo neppure io i social, per questo sono qui...ma molto di più la mail che supplisce alla vecchia amata lettera di carta da toccare ed annusare e sentire più vera.
Non ho capito il PM, sono un po' stordita, scusa.... infatti neppure capisco facilmente se ho ricevuto messaggi.. forse mi puoi aiutare.
Una buona festività, seppur al freddo e al gelo. Nevicato pure da noi in Liguria!
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.
Moderatori: max
Tempo creazione pagina: 0.196 secondi
Powered by Forum Kunena