Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
una brezza dolce e intensa che esplode dentro di noi fino a travolgerci :-O
  • Pagina:
  • 1
  • 2

ARGOMENTO: Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 4 Mesi 3 Settimane fa #5622

  • Stark
  • Avatar di Stark
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
ma ti pare una domanda da fare ??? -.-
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 4 Mesi 3 Settimane fa #5623

  • noncliccarmi
  • Avatar di noncliccarmi
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 1
e quali sarebbero le domande da fare?
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 4 Mesi 3 Settimane fa #5625

  • manu_I_am
  • Avatar di manu_I_am
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 2
noncliccarmi ha scritto:
domanda: perché non ricambia,o ricambia parzialmente?
la risposta è molto semplice noncliccarmi: "perchè non gli piaci abbastanza" !!!
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 4 Mesi 3 Settimane fa #5626

  • noncliccarmi
  • Avatar di noncliccarmi
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 15
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 1
@Manu,in questo caso incasinata ha solo una soluzione: trovarsi un nuovo amore.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 4 Mesi 3 Settimane fa #5628

  • Stark
  • Avatar di Stark
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
manu_I_am ha scritto:
noncliccarmi ha scritto:
domanda: perché non ricambia,o ricambia parzialmente?
la risposta è molto semplice noncliccarmi: "perchè non gli piaci abbastanza" !!!

sempre sulla stessa lunghezza io e te, eh !?
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 2 Mesi 1 Giorno fa #5955

  • silvio50
  • Avatar di silvio50
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 2
  • Karma: 0
Ciao Manu-i- em
permettimi,,, sei una "spara" sentenze incredibile , Platone diceva,,, ogni persona che incontri sta combattendo una battaglia di cui tu non sai nulla.Sii con tutti sempre gentile e ascolta,,,
Dovresti andare da barbara d'uso (scritto senza maiuscole per mancanza di rispetto) li avresti successo.


Buona vita e sii meno spara sentenze
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 2 Mesi 1 Giorno fa #5956

  • manu_I_am
  • Avatar di manu_I_am
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 26
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 2
sputasentenze? sì, è vero. Lei ha chiesto un parere, io ho espresso il mio. Punto. (da barbara d'urso vacci tu, che hai tanta bella teoria. Vai lì a parlare di Platone)
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 1 Mese 3 Settimane fa #5970

  • Stark
  • Avatar di Stark
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 28
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 2
Manuuuu ... non ti crucciare, la tua risposta era appropriata. Io la condivido perfettamente ... tutto il resto sta a zero. Poi che c'entrasse Platone proprio non lo capisco. Sei stata gentile ed educata. quindi "quello" fuori luogo lo è stato qualcun'altro.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

Essere innamorati di qualcuno che non ti ricambia 1 Mese 3 Settimane fa #5986

  • K21
  • Avatar di K21
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 11
  • Ringraziamenti ricevuti 2
  • Karma: 1
K21, Roma
Buongiorno. Voglio premettere che le mie migliori intenzioni sono rivolte nei tuoi intenti e che sono su questo sito per scrivere liberamente e con i miei tempi ciò che penso. Nonostante tutto, proverò a conciliare sintesi e intensità del mio messaggio, che ripeto non vorrebbe avere sfaccettature di giudizio o di critica, ma solo svelare a fianco a te un altro pensiero, che non intende entrare in contrasto con te. Se il mio messaggio può apparire sconnesso o farfugliato, è perché in parte ho già trovato risposte o affermazioni o precisazioni che farei mie, cioè simili nei post precedenti al mio. Partirò con una serie di considerazioni personali forse scollegate.

Ritengo egoisticamente egocentrico e strumentalizzante ritenere una persona come dispensatrice della nostra felicità, dandole il libero arbitrio emotivo nei nostri confronti, accettando di rimanere sensibili al pari di un fuscello, qualora il suo vento giornaliero dovesse cambiare.
Tralascio le tecniche di seduzione di cui non ho capacità, perché sono stato sempre conquistato nelle relazioni che ho avuto (non sono stato immune alla rota dei rifiuti amorosi, tranquilla).
La tua tristezza ha senso per me solo se ti considero una bambina. Solo se considero ciò che vuoi come un impuntarsi, come se tutto ciò che avessi intorno a te perdesse valore. Rifiuta la tua realtà circostante e lei probabilmente ti rifiuterà a sua volta (frase fatta, che significa in pratica che ti precludi da sola le cose). "Amare a metà, io lo amo ma lui non mi ama" e altre... cose simili... mi mandano in bestia. Mi pare che abbiate bisogno di parecchie rassicurazioni per godere di un sentimento così puro e per canto suo così poco debole. Cos'è, non c'è più etica del valore? Se mi ritrovo a soffrire per qualcosa, allora questa è la cosa sbagliata per me? È malvagia? Mi fermo qui perché il mio sangue ribolle e mi viene da dire solo "stupidità".
Tu sei un essere umano, perciò sei eclettico nei tuoi sentimenti, puoi provarne diversi, ma hanno tutti carattere, tutti uno scopo e tutti una via. Per me non c'è amore senza dolore e non c'è dolore senza felicità. Io interrogo me stesso su chi sono e trovo la forza di concepire una realtà che un altro me di anni fa avrebbe rifiutato, ma perché è questo lo scopo del dolore che provi, farti crescere e scoprire. Renditi forte di una tua decisionalità, smettila di vivere per qualcosa che ricevi (in modo ingordo, se mi permetti un ultimo fulgido sprazzo opinabile) e comincia a plasmare te stessa in un ardente connubio di emozioni forgianti la tua stessa anima, senza rifiutarne alcuna. Sii madre del tuo costante cambiamento, per capire cosa sta succedendo dentro di te e non scegliere la situazione più facile (=meno dolorosa, come se fosse un male soffrire, pigri come siamo).

Temo di aver perso le staffe a discapito della lunghezza dello scritto. Voglio intendere in ultima analisi di non essere vittima degli eventi, ma comincia a responsabilizzare la tua bussola emotiva non evitando le zone di dolore, ma acuendo ciò che è davvero dettato dal tuo benessere interiore. E perdonami ma dubito che tutto il tesoro che c'è dentro di te possa essere valorizzato da un Altro uomo. Mi fermo qui, perché avrei altro da dire.
Ultima modifica: 1 Mese 3 Settimane fa da K21.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.
  • Pagina:
  • 1
  • 2
Moderatori: max
Tempo creazione pagina: 0.411 secondi
Powered by Forum Kunena