Benvenuto, Ospite
Nome utente: Password: Ricordami
i momenti più intensi e gioiosi, quelli indimenticabili, quelli tristi, quelli distruttivi, la tristezza, la rabbia, l'odio, la delusione... le delusioni amorose, le rotture, etc.

ARGOMENTO: amica sì amica no

amica sì amica no 5 Mesi 4 Settimane fa #6489

  • Sweet_Moonlight
  • Avatar di Sweet_Moonlight
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 454
  • Ringraziamenti ricevuti 74
  • Karma: 8
Spero qualcuno trovi il tempo o la voglia di rispondere.
Mesi addietro un "conoscente" virtuale mi chiese un parere su alcuni versi che aveva scritto e mi pregò di dargli un parere sincero. Il contenuto dei versi a me parve buono ma purtroppo erano scritti in un italiano davvero scorretto e sgrammaticato, c'erano davvero errori grossolani tipo mancanza di doppie, errato uso degli apostrofi, tempi verbali scorretti, sbagliato anche l'uso delle h.
Nel dargli il mio parere gli feci delicatamente notare che forse nello scrivere di getto (pensavo fosse ancora una bozza) aveva dimenticato qualcosa, ma lui mi disse che stava per postarli on line.
Mi trovai allora di fronte ad un dilemma:
- dovevo, in qualità di amica o comunque persona a cui aveva chiesto aiuto, dirgli con delicatezza, che forse doveva rivedere l'ortografia e la sintassi
- oppure dovevo lasciar correre per non urtare la sua suscettibilità?
Optai per la prima opzione per evitargli di fare una figuraccia tanto più che i versi meritavano (ma davvero il contenuto veniva vanificato) e che aveva anche messo un sottofondo musicale.
Mi offrii anche di aiutarlo con la scusa che magari aveva fretta di postarlo. Lui mi ringraziò, si dichiarò contento del mio parere, ma mi disse non aveva alcuna importanza in quale lingua fossero scritti che i concetti c'erano. Dopo quella conversazione ne seguirono altre ma capii che qualcosa era cambiato, capii che la mia sincera amicizia era stata mal interpretata. Ma era lui che aveva chiesto un mio parere dovevo forse mentirgli?
Una settimana fa mi è capitato un caso analogo, un altro amico mi sottopose dei versi ma visto che l'errore era solo uno ( e in lingua inglese) sono stata zitta anche perchè stavolta non era stato chiesto un mio parere esplicito. Tra l'altro vorrei sapere perchè alcuni usano una lingua straniera se non la conoscono.
Ho fatto bene stavolta? Voi come vi sareste comportati sia prima che dopo?
Dove inizia e finisce un'amicizia?
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.
Ringraziano per il messaggio: Giampi

amica sì amica no 5 Mesi 4 Settimane fa #6490

  • manu_I_am
  • Avatar di manu_I_am
Eh sì, è un dilemma... ma neanche tanto, però! Io sono per la sincerità, sempre e comunque. Se il personaggio chiede un parere e poi non lo accoglie è lui ad avere un problema. E ancora più grave, è l'ottusa presunizione che dimostra: non vuole migliorarsi. Pare non voler ammettere o accettare che c'è qualcosa che ancora non sa...
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 5 Mesi 4 Settimane fa #6491

  • Sweet_Moonlight
  • Avatar di Sweet_Moonlight
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 454
  • Ringraziamenti ricevuti 74
  • Karma: 8
Si anche io sono per la sincerità sempre e comunque, ma l'animo umano e imperscrutabile come la sua mente e spesso anche le emozioni giocano brutti scherzi.
Essere sincera spesso richiede un alto prezzo da pagare e una notevole disponibilità da parte di chi ti ascolta
Ultima modifica: 5 Mesi 4 Settimane fa da Sweet_Moonlight. Motivo: messaggio incompleto
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 5 Mesi 4 Settimane fa #6492

  • Luna13
  • Avatar di Luna13
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 25
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Laddove si chiede un parere/consiglio bisogna avere la maturità e l'intelligenza di saper accettare anche critiche.
Le tue, oltretutto, non lo erano, ma sono stati semplici e più che onesti consigli, che a mio avviso dovevano essere accettati.
A prescindere dal fatto che imparare la grammatica italiana dovrebbe essere un 'dovere' di noi tutti, io ritengo che in entrambi i casi tu abbia agito correttamente.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 5 Mesi 4 Settimane fa #6493

  • Sweet_Moonlight
  • Avatar di Sweet_Moonlight
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Messaggi: 454
  • Ringraziamenti ricevuti 74
  • Karma: 8
Grazie, sei gentile mi conforta sapere che comunque,in generale, si apprezza la sincerità :)
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 3 Settimane 1 Giorno fa #9127

  • Oseleto
  • Avatar di Oseleto
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Karma: 0
Ciao secondo me hai fatto bene ad essere sincerA...io a volte lo sono troppo ed inconsciamente e così allontanò le persone..ma mi viene spontaneo non mentire... comunque poi c e sempre la possibilità di spiegarsi...sta all altro continuare o meno l amicizia...ti racconto che e successo a me recentemente una amica che sento spesso si è offeso molto perché le hanno rubato la macchina e col fatto che sono chiusi in casa si sono accorti dopo cinque giorni, mi sono permessa di dirle x iscritto che questa cosa faceva un po' ridere (ma lei x me è un po' buffa in generale, nel senso buono, è anche vegana spinta ,io le voglio bene ma fa delle cose che x me sono proprio strane e buffe,insomma si è offesa molto, mi ha risposto un messaggio lunghissimo concludendo che di ridere loro non ne hanno voglia, le ho chiesto scusa ma poi non mi ha più risposto...anche io mi chiedo dove arriva l amicizia e quanto in fretta si è disposti a perdere tutto x sciocchezze....chissà se non le scrivo io ancora lei quando scriverà? E se le scrivo di nuovo io rimarrò delusa che fosse stato per lei magari non ci saremmo più sentite?
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 3 Settimane 18 Ore fa #9165

  • r99
  • Avatar di r99
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Non arrendersi mai e rinascere, sempre e comunque!
  • Messaggi: 424
  • Ringraziamenti ricevuti 57
  • Karma: 35
Sweet_Moonlight ha scritto:
Spero qualcuno trovi il tempo o la voglia di rispondere.
Mesi addietro un "conoscente" virtuale mi chiese un parere su alcuni versi che aveva scritto e mi pregò di dargli un parere sincero. Il contenuto dei versi a me parve buono ma purtroppo erano scritti in un italiano davvero scorretto e sgrammaticato, c'erano davvero errori grossolani tipo mancanza di doppie, errato uso degli apostrofi, tempi verbali scorretti, sbagliato anche l'uso delle h.
Nel dargli il mio parere gli feci delicatamente notare che forse nello scrivere di getto (pensavo fosse ancora una bozza) aveva dimenticato qualcosa, ma lui mi disse che stava per postarli on line.
Mi trovai allora di fronte ad un dilemma:
- dovevo, in qualità di amica o comunque persona a cui aveva chiesto aiuto, dirgli con delicatezza, che forse doveva rivedere l'ortografia e la sintassi
- oppure dovevo lasciar correre per non urtare la sua suscettibilità?
Optai per la prima opzione per evitargli di fare una figuraccia tanto più che i versi meritavano (ma davvero il contenuto veniva vanificato) e che aveva anche messo un sottofondo musicale.
Mi offrii anche di aiutarlo con la scusa che magari aveva fretta di postarlo. Lui mi ringraziò, si dichiarò contento del mio parere, ma mi disse non aveva alcuna importanza in quale lingua fossero scritti che i concetti c'erano. Dopo quella conversazione ne seguirono altre ma capii che qualcosa era cambiato, capii che la mia sincera amicizia era stata mal interpretata. Ma era lui che aveva chiesto un mio parere dovevo forse mentirgli?
Una settimana fa mi è capitato un caso analogo, un altro amico mi sottopose dei versi ma visto che l'errore era solo uno ( e in lingua inglese) sono stata zitta anche perchè stavolta non era stato chiesto un mio parere esplicito. Tra l'altro vorrei sapere perchè alcuni usano una lingua straniera se non la conoscono.
Ho fatto bene stavolta? Voi come vi sareste comportati sia prima che dopo?
Dove inizia e finisce un'amicizia?

Un messaggio "antico" ma sempre valido a quanto vedo. Io sono per la sincerità, quindi direi che io le cose le faccio sempre notare, sta all'altra persona accettare la critica. Ricevere una critica può essere sintomo di maturità e, come dice il proverbio, sbagliando si impara, no? :)
Ultima modifica: 3 Settimane 18 Ore fa da r99. Motivo: Correzione del messaggio.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 2 Settimane 6 Giorni fa #9188

  • Mariele84
  • Avatar di Mariele84
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 5
  • Ringraziamenti ricevuti 1
  • Karma: 0
Sbagliando si impara vero, eppure io continuo a sbagliare amicizie nel senso che quando penso che quella persona mi è amica, bam arriva puntuale la delusione, o forse quella sbagliata sono io che non riesce a tenersi un'amicizia?boh vi giuro non so che pensare...
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 2 Settimane 6 Giorni fa #9189

  • r99
  • Avatar di r99
  • OFFLINE
  • Platinum Boarder
  • Non arrendersi mai e rinascere, sempre e comunque!
  • Messaggi: 424
  • Ringraziamenti ricevuti 57
  • Karma: 35
Mariele84 ha scritto:
Sbagliando si impara vero, eppure io continuo a sbagliare amicizie nel senso che quando penso che quella persona mi è amica, bam arriva puntuale la delusione, o forse quella sbagliata sono io che non riesce a tenersi un'amicizia?boh vi giuro non so che pensare...

Io penso che ognuno debba sempre essere sé stesso e che le delusioni facciano parte della vita. Caro / cara Mariele84, sii solo più acuto / acuta, tutto qua, per il resto sii come sei e non cambiare.
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 4 Giorni 10 Ore fa #9311

  • Elena50
  • Avatar di Elena50
  • OFFLINE
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 34
  • Ringraziamenti ricevuti 23
  • Karma: 8
Ciaao Sweet_Moonlight, mi capita di leggere solo ora l'interessante argomento che hai proposto tempo addietro. In effetti, mi sono trovata spesso nella tua stessa situazione: anche a me è capitato più volte di conversare on line con persone che scrivevano in un italiano scorretto, di provare conseguentemente un pò di rammarico nel non vedere rispettata questa nostra meravigliosa lingua. Mi sono posta il medesimo interrogativo: " glielo faccio notare oppure no?". Ti dirò che ho perlopiù optato per la seconda scelta. Tuttavia, devo anche dire che pochi mi hanno sottoposto un testo in prosa o in poesia per una mia valutazione. Una volta mi sono trovata a correggere la bozza di un libro che un amico stava per mandare in stampa. Ho proposto le mie soluzioni (non di tipo ortografico, in quanto non necessitava, ma di stile perlopiù, miglioramento della forma, esclusione di ripetizioni, ecc). In ogni caso, penso che tu abbia fatto benissimo a far notare alla persona gli errori rilevati. Se non è stato ben accetto, è un problema suo. Se chiedessi aiuto a qualcuno in considerazione delle sue competenze, mi offenderei, piuttosto, se non le mettesse in campo al meglio. In questo caso, i presunti sentimenti, c'entrano poco. Un caro saluto :)
Ultima modifica: 4 Giorni 10 Ore fa da Elena50. Motivo: di forma
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.

amica sì amica no 3 Giorni 16 Ore fa #9316

  • Ivalo
  • Avatar di Ivalo
  • OFFLINE
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 18
  • Ringraziamenti ricevuti 3
  • Karma: 0
Per "deformazione professionale" tendo a notare immediatamente un italiano scorretto o anche semplicemente un refuso e anch'io, come Elena50, provo un certo rammarico. In genere però non lo faccio notare, a meno che non mi venga chiesto un parere esplicito. Questo da quanto capisco era successo a Sweet_Moonlight - cioè le era stato chiesto un parere su un testo - dopodiché la persona si era risentita per il parere stesso. A questo punto, sono d'accordo con Elena50: se chiedi un'opinione, devi anche essere pronto ad accettarla. Sweet_Moonlight è stata onesta; chi ne aveva chiesto il parere forse un po' meno (in soldoni: cercava lodi). ;)
Registrati o effettua l'accesso per rispondere o scrivere nel forum.
Ringraziano per il messaggio: Elena50
Moderatori: max
Tempo creazione pagina: 0.277 secondi
Powered by Forum Kunena